Le protesi allo Studio Dentistico Michele Piombino

Protesi fissa

protesi fissa dentista

La perdita anche di un solo dente comporta modificazioni a carico di tutto l'apparato masticatorio, che si fanno sempre più evidenti e difficilmente risolvibili quanto più passa il tempo.

Quando mancano dei denti è sempre indicata la loro sostituzione per varie ragioni:

  • per masticare correttamente;
  • per una buona salute orale, soprattutto degli altri elementi dentari;
  • per sorridere e parlare con disinvoltura;
  • per sostenere labbra e guance, mantenendo così la naturale forma del viso (la mancanza dei denti può indurre spostamenti della mandibola che fanno assumere al viso un aspetto invecchiato).

Protesi Mobile (Totale - Immediata - Scheletrata)

protesi mobile dentista

Protesi Mobile Totale

La protesi mobile totale chiamata comunemente " dentiera" è costituita da una base in resina (di solito rosa o trasparente) dove vengono montati degli elementi dentari, che possono essere di "resina o ceramica"

Protesi Mobile Immediata
È una protesi mobile, che viene costruita immediatamente dopo aver subito una o più estrazioni di elementi dentari. Avere una protesi provvisoria porta il vantaggio di utilizzare subito una protesi, togliendo il disagio di rimanere senza denti (per il periodo di tempo che bisogna aspettare che le ferite siano guarite e che l'osso e le gengive si siano ritirate) e favorendo un adattamento da subito sia nel mangiare che nel parlare. Ma avere una protesi immediata porta anche degli svantaggi, tra cui i processi di riassorbimento di ossa e gengive con problemi di stabilità e e aderenza con conseguente necessità di eseguire più ribasature in breve tempo o in alternativa il rifacimento in un secondo tempo, di una nuova protesi totale.

Protesi Mobile Scheletrata
Lo scheletrato è una protesi parziale rimovibile costituita da una sovrastruttura metallica ( cromo, cobalto, molibdeno oppure oro ) alla quale sono ancorati, mediate la resina, i denti mancanti.

Share by: